HALLOWEENIGHT > PRESENZE > DÆMONICUS > ESORCISMI > LA STORIA

"Nel vuoto insensato il demone mi portò oltre i grappoli luminosi dello spazio finito, finché davanti a me non ci furono né il tempo né la materia ma solo caos, senza forma o luogo." (H.P. Lovecraft, Fungi From Yuggoth, XXXII)
"Non e' morto cio' che in eterno puo' attendere ma con il volgere dei millenni anche la morte puo' morire..." (H.P. Lovecraft)
"E ora sono io insieme benedetto e maledetto, perchè adesso possiedo le chiavi del Regno dei Cieli. Perdonerò chi merita la salvezza, dannerò chi ha dannato se stesso imparerò a vivere dopo che l'amore è morto… Io sono il Mangia Peccati..." (Tratto dal Film "La Setta dei Dannati")
Nella civiltà dell'antichità classica la magia, gli esorcismi e gli scongiuri erano tenuti in forte considerazione. Tuttavia l'iter con cui si svolgevano i rituali magici in Grecia ed a Roma è difficile da stabilire con precisione, in quanto molti esorcismi erano tenuti nel libro della Sibilla di Cuma che nell'anno 400 d.C.fu bruciato per ordine di Stilicone. Tu...

Leggi tutto l'articolo