HALLOWEENIGHT > TOP SECRET > RES GESTÆ > MISTERI D'ITALIA

"Ma prima di trovare un rifugio, una voce chiamò in sordina e così comprese di dover affrontare il suo ospite. Con occhi che avevano l'impronta di visioni sconosciute, curioso e gentile, pieno della magia di insondabili vuoti, di spazio e di tempo…" (H.P. Lovecraft)
"A volte è come un sogno. Io vivo come tutti, cercando di seguire le orme dei saggi, percorrendo sentieri una volta familiari; ma in una precedente epoca sono morto mentre, arrogante, confidavo in me stesso, e in quell'istante ho pregato fervidamente per avere un'altra possibilità. L'istinto, illuminato dalla consapevolezza della morte, diceva che non si può cancellare completamente una vita. Perché sparsi, i frammenti restano in fioche memorie; come ora, quando sembra che ancora una volta, la mèta sia in vista..." (Tratto da "The X-Files - The field where I died")
"Io non sono più che l'ombra di un'ombra che si contorce in mani che non sono mani che rotea cieca oltre le spettrali notti di questo putrescente cimitero dell'U...

Leggi tutto l'articolo