HILLARY E BILL CLINTON: COME TI DISTRUGGO IL MATRIMONIO DI CHELSEA!

Paura per Chelsea Clinton, figlia degli illustri Hillary e Bill.
La ragazza è preoccupata per la salute mentale del marito, Marc Mezvinsky , in preda a un terribile esaurimento nervoso.
Il giovane, 33 anni, dovrà essere ricoverato in una clinica psichiatrica.
I Clinton si sentono un po' in colpa: essi avevano "vietato " al genero di interrompere i rapporti col padre, Ed, che finì in prigione per frode qualche tempo fa e che fu un anche ex membro del Congresso.
Tale macchia non fa bene all'immagine di Hillary, segretario di Stato che attualmente si sta occupando dei problemi della Libia, intimando al Governo di Gheddafi la fine delle violenze.
Ma il sangue non è acqua e Marc, il giovane nuovo acquisto del clan Clinton, è crollato.
D'altra parte, l'ex congressista, padre del ragazzo, si è anche lui ammalato per il rifiuto del figlio di incontrarlo, perdendo peso e accusando ogni genere di disturbi fisici.
Ed è a rischio anche il matrimonio di Chelsea, 31 anni: il marito ha scelto l'eremitaggio, assentandosi per settimane da casa per praticare lo snowboard.
Un'assenza prolungatasi alla fine per ben tre mesi! Chelsea così rischia di pagare i diktat dei genitori, più interessati alla loro immagine che alla sua felicità di moglie.
E dire che il matrimonio tra Marc e la "piccola2 Chelsea fu definito "Reale", paragonato cioè a quelli della Royal family inglese.
5 milioni di dollari il suo costo.
Adesso gli americani attendono notizie.
Chelsea divorzierà? Per il momento ella si è unita alla madre, Hillary : le due a New York sono inseparabili.
Il che non fa presagire nulla di buono.
ROMOLO RICAPITO

Leggi tutto l'articolo