"Ha sparato in testa a una guardia giurata": rapinatore torna in carcere

Cronaca
18 aprile 2018 11:25
"Ha sparato in testa a una guardia giurata": rapinatore torna in carcere
Assalto armato al portavalori in via Leonardo Da Vinci, arrestato un 44enne del quartiere Villagrazia (che era stato scarcerato dal Riesame). I fatti risalgono al 2015: sarebbe stato lui ad aggredire alle spalle un vigilante, ferendolo alla testa con un colpo di pistola
Redazione

E' accusato dei reati di rapina aggravata in concorso e tentato omicidio. Giusto Gueccia, 44enne del quartiere Villagrazia, è finito ai domiciliari: è ritenuto responsabile dell'assalto armato del 2015 in via Leonardo Da Vinci. Nella prima mattinata di oggi il personale della Squadra mobile della Questura di Palermo ha dato esecuzione ad un’ordinanza emessa dal Gip del Tribunale di Palermo. Gueccia, che annovera precedenti di polizia per rapina, era stato già arrestato e subito dopo scarcerato.
I fatti si riferiscono all'assalto messo a segno in via Leonardo da Vinci da un commando composto da almeno q...

Leggi tutto l'articolo