Harry si sposa, ma il suo (presunto) vero padre non c'era: «Amante di Lady D per 5 anni»

Della sua presunta paternità di Harry, si parla da anni ma senza prove e senza conferme: lui si chiama James Hewitt, è un ex ufficiale dell’esercito 60enne e per cinque anni è stato l’amante di Lady Diana, prima che il matrimonio della principessa con il principe Carlo finisse e prima che la stessa si legasse a Dodi Al Fayed, con cui trovò poi la morte a Parigi.

Secondo alcune “leggende metropolitane”, basate sulla vaga somiglianza ma mai confermate, Hewitt sarebbe anche il padre di Harry, il secondogenito di Lady D che sabato scorso ha sposato la sua Meghan Markle in quello che è stato non solo il matrimonio ma l’evento dell’anno 2018. E inevitabilmente i paparazzi, nel giorno del Royal Wedding, sono andati a cercare Hewitt, che ha sempre smentito la presunta paternità di Harry: e lo hanno trovato nel Devon, a Exeter, dove era in compagnia di una bionda, con cui ha prima fatto la spesa, poi passato il pomeriggio. Non era ovviamente invitato alle nozze.
Hewitt è reduce da una malatt...

Leggi tutto l'articolo