Hawaii: vulcano, evacuate 1.500 persone

(ANSA) – HONOLULU, 4 MAG – Le autorità delle Hawaii hanno ordinato l’evacuazione di circa 1.500 persone in seguito all’eruzione del vulcano Kilauea, che si è risvegliato ieri dopo alcuni giorni di terremoti che hanno scosso il distretto di Puna.
Il governatore delle Hawaii ha mobilitato la Guardia Nazionale dello Stato per assistere i cittadini nelle operazioni di evacuazione e proteggere circa 770 strutture abbandonate dai residenti che ieri hanno trovato rifugio in un centro di accoglienza dopo che lava e vapori hanno invaso una zona residenziale nei dintorni di Pahoa, sull’Isola Grande.
Per il momento non si hanno notizie di feriti.