Heather Parisi attacca Lucio Presta

Volano parole grosse tra Heather Parisi e Lucio Presta.
«Ma lo scribacchino che mi definisce 'un'amica alla quale ho detto parole dolci senza riuscire' è lo stesso di 'giuro su quello che ho più caro che la sput.....anerò ovunque per il suo privato?' E ci credo che non è riuscito! L'amicizia di questi personaggi è più marcia del loro odio».
Lo ha scritto su twitter la showgirl in merito a quanto detto dall'agente Lucio Presta.
Ecco cosa aveva detto Lucio Presta: “Heather Parisi «è un'amica ma è ammalata di una tipica sindrome dei nostri tempi, il complottismo compulsivo».
È quanto aveva dichiarato Lucio Presta, agente di tanti personaggi dello spettacolo, ospite di 'AdnKronos Live'.
«Heather è ammalata di una tipica sindrome dei nostri tempi, il complottismo compulsivo.
Vede che il mondo è quasi sempre schierato dalla parte opposta a dove si trova lei.
Non era così, ho cercato di dirglielo con parole dolce e non ci sono riuscito.
Poi lei ha fatto una cosa che non avrebbe dovuto fare no...

Leggi tutto l'articolo