Herpes genitale e cura antivirale

herpes genitale : un' infezione genitale molto comune L’ herpes genitale è tra le infezioni genitali e sessualmente trasmissibili più comuni nel mondo, causata dal virus dell' herpes simplex di tipo 2 comporta non pochi disagi nei soggetti che ne sono affetti, pur non costituendo un pericolo di vita per il paziente.
L’infezione da herpes genitale benchè non rappresenti in genere un pericolo per la vita del paziente, comporta una predisposizione ad altre malattie sessualmente trasmissibili, note per il loro grado di gravità e per la loro invasività nella vita quotidiana del singolo e della coppia.
.
Pertanto una delle ragioni per cui è importante conoscere l’herpes genitale è legata alle implicazioni che portano alla contrazione di altre patologie più gravi e alla sua crescente diffusione data dal suo alto livello di contagio; ciò dipende soprattutto dal fatto che la maggioranza delle persone con herpes genitale non sa di aver contratto l’infezione da herpes genitale.
Infatti solo il 20% dei pazienti con l’infezione da herpes genitale presenta dei sintomi chiari ed evidenti che permettono di porre la diagnosi e la successiva cura; nel restante 80% i sintomi dell' herpes genitale sono talmente lievi da passare quasi inosservati.
Quindi per fronteggiare la diffusione della malattia occorre che ogni persona sessualmente attiva sia consapevole della possibilità di contrarre l’herpes genitale e sia consapevole di dover attuare un trattamento antivirale mirato al fine di rendere il virus inattivo e incapace di diffondersi ad altri soggetti.
Herpes genitale : la cura è nell' antivirale L' herpes genitale è una patologia che tende a costanti recidive, ciò fa della cura un atto fondamentale per impedire che l' herpes genitale stessa abbia ripercussioni sulla salute fisica e mentale di chi ripetutamente ne viene colpito.
L' unico trattamento possibile per l' herpes genitale sia maschile che femminile è quello con farmaci ad azione antivirale .
Famvir e Valtrex sono due farmaci antivirali molto efficaci nel trattamento dell' herpes genitale , in quanto agiscono esclusivamente sulle cellule infette concentrando solo in tali zone il loro potere curativo.
Famvir Novartis, sfruttando il principio attivo Famcilovir rente inattivo il virus abbassando di molto il rischio di contrarre delle recidive.
inoltre Famvir allevia i fastidiosi sintomi dell' herpes genitale in sole 24 ore dalla sua assunzione.
Valtrex GlaskoSmithKline sfrutta invece il principio attivo valaciclovir, allevia immediatamente i sintomi da [...]

Leggi tutto l'articolo