Hiv, un altro paziente guarisce grazie al trapianto di cellule staminali.

Hiv
Hiv, un altro paziente guarisce grazie al trapianto di cellule staminali.
Sieropositivo e affetto da un tumore al sangue, viene sottoposto a un trapianto di midollo osseo ricevendo cellule staminali e guarisce dal virus dell’Hiv. È la storia di quello che agli onori delle cronache è passato come il paziente di Londra, che, grazie a un donatore con una rara mutazione genetica, è riuscito a sconfiggere un recettore del virus e a guarire.
È la seconda volta che succede da quando, dai primi anni ’80, l’epidemia dell’Hiv ha fatto oltre 35 milioni di morti. Il primo caso di guarigione fu 12 anni fa, quello di Timothy Brown, il paziente di Berlino, e oggi il traguardo della remissione del virus per oltre un anno è stato nuovamente raggiunto in quell'uomo sieropositivo e malato di tumore curato a Londra, che ha potuto interrompere i trattamenti antiretrovirali senza che il virus si ripresentasse.
Il merito è di alc...

Leggi tutto l'articolo