Ho imparato..... aggiornamento 21.5.2009

Ho imparato...
che la scuola migliore al mondo e' sedersi ai piedi di una persona più grande ad ascoltare i suoi ricordi.
i genitori, i nonni, gli anziani…che bello ascoltarli! Io li adoro.
Ho imparato...
che quando sei innamorato...
si vede.
Caspita che sììììììììì.
Non c’è crema di bellezza migliore dell’amore.     Ho imparato…… che tutti abbiamo bisogno di amici, perché essi rappresentano un mondo dentro di noi .
gli amici, quelli veri, mi entrano nel profondo dell’anima e sono la mia forza, anche quando sono lontani.
  Ho imparato...
che ogni persona merita di essere salutata con….
un sorriso, perché un sorriso è come un raggio di sole.
ahhhhhhh qui non ci siamo L io non riesco a sorridere quando uno  mi è antipatico, per qualche motivo, e se lui non mi sorride non vedo perché deve meritare i miei sforzi.
  Ho imparato...
che basta una persona che mi dica che gli ho migliorato la giornata… per migliorare la mia .
sapere che sono stata utile mi piace.
Brutto però quando attribuiscono ad altri  il bene che ho fatto io…non mi aspetto nulla, ma neppure questo.
    Ho imparato...
che tutti vogliono vivere in cima alla montagna ....ma per crescere e vivere felici bisogna scalarla.
Si mica si può vivere da comodi, i successi sono migliori se faticati.   Ho imparato....che e' più importante essere corretti che diplomatici.
Boh.
Corretti sempre, si vive meglio.
Ma a volte ci vuole diplomazia.  Ho imparato...
che si può sempre pregare per qualcuno quando non si ha la forza per aiutarlo in qualche altro modo.
Pregare è un grande aiuto certo.
Chi soffre ha bisogno anche di cose concrete, subito.
Gli effetti della preghiera sono lunghi.  Ho imparato...
che se la vita diventa troppo seria....
abbiamo bisogno di un amico che ci aiuti a divertirci.
Non si può avere un amico “completo” e bisogna  accettare ciò che uno sa dare.
Ci sono quegli amici che arrivano solo per divertirci..e ben vengano.   Ho imparato...
che a volte a una persona serve solo una mano da stringere e un cuore che capisca.
A volte i piccoli gesti scaldano di più delle azioni eclatanti.
Ho imparato...
che dovremmo essere contenti che Dio non ci ha dato tutto quello che vogliamo , così possiamo cercare di conquistarlo.
Si Dio sa di cosa ho bisogno, lui lo sa più di me.
Certo che se mi desse tutto, forse rimarrei con le mani in mano, tanto c’è Lui…meglio di no, che senso avrebbe la mia vita se mi sedessi ad aspettare “la manna dal cielo?”  Ho imparato...
che i soldi non comprano …..la [...]

Leggi tutto l'articolo