Ho letto: Come tracce sulla sabbia

Devo ammettere che apprezzo il tipo di humor che contraddistingue questa serie di gialli. Ho letto il secondo volume di questo autore padovano e mi sono divertito. Perfetto libro da leggere sotto l'ombrellone o al parco. Un autore che sembra non prendersi troppo sul serio ma questa è proprio la sua forza.
Come tracce sulla sabbia è il secondo della serie di gialli che vede protagonista il giornalista Riccardo Ranieri. Come il suo personaggio, Rivalta non può vivere senza i suoi pastori tedeschi, ama il golf ed è appassionato di thriller, meglio se con un tocco di comicità.

Leggi tutto l'articolo