Ho letto: Le sette morti di evelyn hardcastle

Giallo? Thriller? Fantascienza? La quarta di copertina mi aveva affascinato, l'idea era originale, ma il risultato è un po' caotico e anche la scrittura non brilla e la trama zoppica. Un vero peccato, poteva essere un nuovo romanzo di genere.
Blackheath House è una maestosa residenza di campagna cinta da migliaia di acri di foresta, una tenuta enorme che, nelle sue sale dagli stucchi sbrecciati dal tempo, è pronta ad accogliere gli invitati al ballo in maschera indetto da Lord Peter e Lady Helena Hardcastle. Uno in particolare si risveglierà ogni giorno in un corpo diverso...

Leggi tutto l'articolo