How to built a BAIDARKA (kayak), short notes

    Renzo Kayak 
 
 
Il baidarka 
E' il kayak tipico delle isole Aleutine. Nel 1742 i commercianti russi di pellicce scoprirono questo lungo arco di isole vulcaniche che, grosso modo, inizia al largo del punto mediano della costa est della penisola di Kamcatka e prosegue per 1700 km. fino alla penisola dell'Alaska.
Gli Aleuti, per spostarsi tra le isole e per catturare mammiferi marini e pesci, utilizzavano un tipo di kayak dalle eccellenti qualità marine che i russi, nella loro lingua, chiamarono baidarka.
Il clima delle Isole Aleutine è il più infausto del mondo. Mediamente piove per 260 giorni all'anno e, quando non piove, c'è una densa e soffocante nebbia proveniente dall'oceano. Il sole illumina la collana di isole circa otto giorni all'anno. Le Aleutine sono la culla dei venti ed il luogo delle tempeste.
La lunga e permeabile catena di isole genera il contatto tra le gelide acque del Mare di Bering e le correnti relativamente calde dell'Oceano Pacifico. Nell'atmosfera si generano...

Leggi tutto l'articolo