Huawei, ok Canada iter estradizione Meng

(ANSA) – WASHINGTON, 1 MAR – Il ministero della giustizia canadese ha dato il suo ok perche’ proceda l’iter di l’estradizione in Usa di Meng Wanzhou, il direttrice finanziaria di Huawei accusata di aver eluso le sanzioni americane contro l’Iran.
A decidere se le prove sono sufficienti sara’ un giudice in una udienza fissata per il 6 marzo.
In caso positivo, sara’ il ministro della giustizia canadese ad avere l’ultima parola sull’estradizione.