I BRAVI DEL XX° SECOLO

     COME NEL MEDIO EVO , CHI SONO I BRAVI ?     Nel medio evo erano al soldo dei Regnanti, Nobili, Cardinali e Papi, Signori ricchi, ognuno aveva il suo esercito personale,   Mi guardo intorno oggi , e vedo molta gente benestante, che però non risulta lavorare o svolgere nessuna attività; come farà a campare costui mi domando ?               Li sento parlare e capisco che la loro cultura non è poi così grande, anzi è scarsa, però si possono permettere tante cose che il popolo che lavora, non avrà mai, come fanno mi domando ?   Quale attività ti permette tanto tempo in giro a far nulla ed oziare, ma poi per caso, ed osservando bene,  capisco qualcosa;  Questi signori tirano le fila dei poveracci che fanno per loro i lavori sporchi, e capisco l’arcano.
  Sono i bravi del ventesimo secolo  (  delinquenti di casta di serie C , una volta erano al soldo dei principi e nobili , ora sono dei piccoli Boss, vivono tra i borghesi  e lavorano per chi li paga.
) sono quei personaggi al soldo dei potenti , protetti più che mai, sono dei distinti signori, che risulta non facciano nulla , ma hanno soldi, macchine di lusso, dispongono di danaro, comprano tutto ciò che gli piace, vivono in case signorili, ma fanno attività poco lecite non definite,  Hanno compiti istituzionali importantissimi, devono essere gli untori del vizio della droga, più droga al popolo , più sicurezza per lo stato dei politici, e per i potenti di turno.
Portano anche tanti  voti ai politici, quelli estorti al popolo in tanti modi, buoni e cattivi che hanno a loro disposizione .
  Nessun popolo imbottito di droga e ricolmo di drogati potrà mai opporsi e mettere in discussione il potere dei politici;  I nostri politici hanno studiato la storia cinese ,  e la famosa guerra dell’oppio, all’epoca imbastita ad arte, Ieri dava i suoi frutti agli invasori,  ed oggi , siamo noi di turno a subirla , il popolo italiano, è succube dei delinquenti.
  I bravi hanno pure il compito di sparare a chi si oppone alla politica,   vedi la strage di Portella della Ginestra in Sicilia, appena iniziata la nascente democrazia, vedi Generali uccisi , molti Giornalisti uccisi o scomparsi , parecchi Magistrati e  Giudici fatti esplodere,  Professori Universitari che aprivano gli occhi agli studenti fatti uccidere, e pure qualche politico in contrasto, fatto fuori perché  scomodo o moralista.
 

Leggi tutto l'articolo