I CAVALLI, ARGO, I QUADRI & UN LITIGIO!

Ieri mattina mi sono alzata presto e sono andata allo Yach Club, precisamente al maneggio sulla collina, ci sono arrivata in macchina, seguendo il sentierino sterrato che sbuca proprio sul parcheggio e i recinti dei cavalli...Ho parcheggiato e poi subito ho trovato, ad occogliermi, Evalisa, si la mia ex collega, che pare essere diventata la Responsabile maneggi...E' stata molto gentile, pensavo ce l'avesse con me, ma evidentemente o non ce l'ha o è stata veramente molto professionale, mah!Comunque sia, io ero lì per realizzare il mio sogno, comprarmi un bellissimo cavallo, anzi due...Si perchè alla fine ho scelto uno stallone appaloosa, ZEPHIRO e una giumenta della stessa razza, AIREAR che vuol dire “aria” in spagnolo...
...Uno stalliere mi ha aiutato a caricarli sul trasportino e poi sono partita verso casa...Dove lì ho portati...Arrivata all'ingresso ho trovato un grosso Rottweiler, che sembrava deciso a non spostarsi da lì, appena ho aperto il cancello automatico, anche lui è entrato in giardino, sembra che gli altri cani già lo conoscessero, l'hanno accolto senza problemi e così ora con noi c'è anche ARGO...
...Se andiamo avanti così prima della fine dell'anno, abbiamo un vero e proprio zoo! Il pomeriggio l'ho passato al WR, ho iniziato a dividere i quadri per la mostra insieme al Capo e poi mi è venuto a prendere Ilsen, che ha conosciuto Rez, una conoscenza non troppo socievole, visto che il Capo, gli ha lasciato un quadro da reggere, ma per fortuna tutto è avvenuto in modo scherzoso...Il lavoro alla fine l'ho portato a casa e quando finalmente siamo arrivati in salotto tutto sembrava tranquillo, fino a quando per un incompresione, si è alzato un muro tra lui e me...Ilsen scherzava e io non l'ho capito, non voleva offendermi, ma io l'ho presa male, sono orgogliosa che ci posso fare??...Non ho un carattere per nulla semplice...Però poi, come dopo il temporale arriva il sereno, anche noi abbiamo fatto pace una Pace, con la “P” maiuscola, già è stato bellissimo ritrovarsi nel letto e così abbiamo inaugurato anche un'altra stanza evvai!!

Leggi tutto l'articolo