I chakra dopo la transizione saranno differenti

Dopo la transizione, i colori dei nostri chakra cambieranno? Se si, quale sarà il loro colore? Possiamo avere altre informazioni sui chakra e sulla transizione? Mi dicono: «Naturalmente, con la transizione, gli esseri umani vivono immensi e profondi cambiamenti a livello del loro essere fisico ed anche del loro essere energetico (l'essere fisico è soprattutto energia, ma concepite unicamente ciò che vedete di voi stessi e l'energia addensata).
Quindi vi state trasformando notevolmente poiché diventate sempre più cristallini.
Il processo è iniziato in molti esseri umani.
Non potete rendervi conto dell'importanza dei chakra poiché non li vedete (coloro che li vedono probabilmente possono rendersene conto).
I chakra saranno diversi.
I centri di percezione saranno più importanti, più forti, perché avranno la possibilità di captare molto di più tutte le energie che verranno loro inviate per un migliore funzionamento dell'essere.
Non dimenticate che i vostri centri di forza principali e secondari, tutti i vostri sensori di energia percepiranno, sentiranno e integreranno delle energie che arriveranno su questo mondo solamente tra qualche mese o tra qualche anno.
Il vostro ottavo centro di forza sarà sempre più attivo, e potrete iniziare a sentire l'energia del vostro nono centro di forza.
Questi due centri saranno totalmente operativi quando sarete del tutto entrati nella quinta dimensione.
Solitamente, per l'equilibrio del vostro corpo fisico e dei vostri corpi energetici, avete dodici centri di forza.
Per il momento non ne utilizzate dodici, ma quando sarete completi li utilizzerete tutti.
Non vi diremo i loro colori perché dipenderanno dall'evoluzione degli esseri.
Ci saranno certamente dei colori per questi centri di forza.» Mi mostrano che alcuni integreranno molta più energia di altri.
I colori saranno un po' miscelati.
Vedo il centro di forza cardiaco con del verde, del rosa e del dorato.
È uno scintillio di colori che non riesco a descrivere.
Mi mostrano il nono chakra di un bianco scintillante.
L'ottavo mi sembra piuttosto di un giallo-dorato, è un colore per me indescrivibile.
«Sarete talmente diversi (iniziate già ad esserlo) che per noi è difficile dare delle informazioni in merito ai loro colori.
Vi abbiamo già fornito delle indicazioni.
Diremo inoltre che esiste anche il colore dell'aura, ma è solamente il colore che circonda il vostro corpo fisico.
Anche le vostre multidimensionalità energetiche possiedono i propri colori che, spesso, sono collegate con il colore dei vostri centri di [...]

Leggi tutto l'articolo