I complessi, recensione di Biagio Giordano

I complessi, di Dino Risi, e Franco Rossi, Luigi Filippo d'Amico, con Nino Manfredi, Ugo Tognazzi, Ilaria Occhini, Donatella Della Nora, Paola Borboni, Alberto Sordi, Franco Fabrizi, Ugo Pagliai, Nanni Loy; durata 101 minuti, produzione Italia, anno '65, genere commedia, tre episodi: Una giornata decisiva, Il complesso della schiava nubiana, Guglielmo il dentone.
Film a episodi realizzato verso la metà degli anni '60, quando il film a episodi riscuoteva consensi di pubblico. Film da sottolineare per la originale e divertente gag di Sordi (diretto da D'Amico) Guglielmo il dentone, che vede un aspirante giornalista dentone, tipo soggetti anomali della nota fotografa Arbus, di grande memoria e maniacalità di studio: vincere il concorso Rai battendo colleghi dall'immagine molto più idonea per la TV.
Tre episodi. 1) "Una giornata decisiva": impiegato troppo timido finisce male un serio approccio intrapreso con una bella collega che aveva accettato anche di sposarlo. La donna pretende da lui...

Leggi tutto l'articolo