I difetti dell’euro spiegati 30 anni prima che nascesse dall’economista keynesiano Nicholas Kaldor

Un giorno le nazioni d'Europa saranno pronte ad unire le loro identità nazionali e a creare una nuova Unione Europea - gli Stati Uniti d'Europa.
Se e quando lo faranno, ci sarà un Governo Europeo che assumerà tutte le funzioni che fanno capo al Governo Federale degli Stati Uniti d'America, o del Canada o dell'Australia.
Questo implicherà la creazione di una "piena unione economica e monetaria".
Ma si commette un errore pericoloso nel credere che l'unione politica e monetaria possa precedere l'unione politica o che opererà (come si legge nelle parole del rapporto Werner) "un agente di fermentazione per la creazione di una unione politica della quale nel lungo non sarà in ogni caso in grado di fare a meno".
Poiché se la creazione di una unione monetaria e il controllo della Comunità sui bilanci nazionali saranno tali da generare pressioni che conducono ad una rottura dell'intero sistema, è chiaro che lo sviluppo dell'unione politica sarà ostacolato e non promosso.
Rapporto Werner.
Il Rapporto, così chiamato dal nome del suo autore, l'allora Primo Ministro e Ministro delle Finanze del Lussemburgo, Pierre Werner, é visto come il primo lancio dell' UME.
E' stato pubblicato nel febbraio 1971, mentre ha ricevuto l'approvazione politica dei Capi di Stato nell'ottobre 1972 nel corso dell'assemblea tenuta dal Consiglio europeo a Parigi.
Formulato in risposta alle proposte di Francia e Germania.
Il Rapporto propone l'istituzione di un'unione economica e monetaria, in particolare la totale e irreversibile convertibilità delle valute, l'eliminazione delle fluttuazioni nei cambi, la fissazione irrevocabile delle parità e la completa liberalizzazione dei movimenti di capitale.
E' stato previsto inoltre un calendario per la realizzazione dell' UME suddiviso in tre fasi successive.
L'attuazione del piano di Werner é cominciata con la costituzione del "Serpente" nel 1972, che é fallito per una serie di ragioni di natura economica e politica, fra cui le più importanti sono: il crollo del sistema di Bretton Woods e la decisione dell'OPEC di aumentare il prezzo del petrolio nel 1973-4.
L'inflazione e la rinnovata turbolenza dei tassi di cambio hanno portato la Comunità a rimpiazzare il "Serpente monetario" con lo SME.
Dal web.
Tutti i politici sapevano che l'euro ci avrebbe portati tutti alla fame.
ventanni.
 

Leggi tutto l'articolo