I distinguo e i perchè.

Innanzitutto distinguiamo i rom dai rumeni; i rom sono una minoranza etnica rumena e sono mal visti anche dei loro stessi connazionali.
Quasi tutti i rom che si trovano in Italia sono cittadini italiani, gli altri sono in buona parte europei.  Questo grazie a decenni di menefreghismo da parte dei nostri politici, grazie a politiche distensive dal lato sociale (non danno noia a nessuno) oppure addirittura caritatevoli (poverini sono cicrensi e cartomanti).
Di cosa vive questa gente lo sappiamo tutti: di microcriminalità e accattonaggio....In un paese dove gradualmente gli italiani stanno perdendo ogni diritto (diritto a farsi una famiglia, diritto ad avere contratti di lavoro seri, diritto ad accedere a mutui...) ci piazzano davanti al muso ogni giorno reti e giornali unificati: lo zingaro che fa il cazzo che vuole e ci piglia per il culo.
Non è strano tutto questo? Non è strano che Gianfranco Fini, un politico che negli ultimi 7 anni si è preoccupato solo dei salotti romani e degli amici bancari ad un tratto si interessi direttamente di un fatto di cronaca? Oppure che Veltroni inizi già da qualche tempo a parlare di sicurezza...che Cofferati vada in giro per l'Italia a sponsorizzare il proprio piano di sicurezza....
Voi immaginate che io venda un nuovo tipo di aspirapolvere; il mio interesse e quello dei miei concorrenti è che voi vi rendiate conto che c'è un sacco di polvere.  E allora perchè non andare in giro per le strade a dire: ma quanta cazzo di polvere! non si vive più così, ci vuole un rimedio! Ma quanto cazzo di insicurezza! non si può più girare per le strade! bisogna dargli delle bastonate! Ma a chi? A quei politici come Veltroni e Fini che pur essendo stati uomini di governo si rendono conto solo ora del problema Rom...fino a ieri dove eravate? Uno a toccare l'uccello di Clinton, l'altro quello di Sharon...
A quei giornalisti che leggono da sempre queste notizie di cronaca ma solo ora ne parlano....
A quegli italiani che quando vedono qualcosa che non va per le strade non fanno altro che cambiare strada perchè il problema non li riguarda.

Leggi tutto l'articolo