I dolori del giovane Werther - Goethe

Tu mi domandi com'è la gente di qui? E io ti devo rispondere: come dappertutto! il genere umano è cosa davvero monotona.
L maggior parte degli uomini consuma quasi tutto il suo tempo per vivere, e quel poco che gli resta di libertà, li spaventa tanto, che cercano con ogni mezzo di liberarsene.
Oh sorte degli uomini!** 22 maggio Che la vita non sia che un sogno, è un pensiero che già è occorso a molte persone, e anche in me esso nasce assai spesso.
Quando vedo le barriere entro le quali sono chiuse le forze attive e indagatrici dell'uomo; quando vedo come tutta la nostra attività ha per solo scopo la soddisfazione di bisogni, i quali a loro volta ad altro non servono che a prolungare la nostra povera esistenza, e poi mi accorgo che la nostra tranquillità su certi punti dell'indagine del pensiero non è che trasognata rassegnazione, solo perché riusciamo a dipingere figure variopinte e paesaggi luminosi sulle pareti che ci tengono prigionieri...
Tutto questo, Wilhelm, mi fa ammutolire....

Leggi tutto l'articolo