I falsi predicatori della fine del mondo

L'interesse sulla fine del mondo ha origine antiche, risale dalla domanda che gli apostoli rivolsero a Gesù e che ha affascinato milioni persone di tutto il mondo e di tutte le epoche. Da allora non si è mai vista una schiera così ben nutrita di predicatori dell'Apocalisse che si esaltano all'idea di un olocausto mondiale che purifichi la terra e consenta loro, e solo loro ovviamente, di ereditare le grazie divine.
Come avverrà questa fine? Non si sa. I profeti di sventura non sono capaci nemmeno di mettersi d'accordo su come Dio sterminerà il tanto odiato genere umano. C'è chi dice che avverrà con una guerra mondiale, chi con cataclismi naturali, chi con un conflitto universale che spazzerà via il sistema mondiale per far posto a regni ultraterreni. Ciò che conta è che essa distrugga il mondo in maniera indiscriminata, senza fare distinzioni tra un filantropo generoso e un criminale incallito; tra un onesto laborioso e un disonesto truffatore; tra un bambino affamato e un adulto affa...

Leggi tutto l'articolo