I fratelli Gallagher si sarebbero riappacificati. Si riformano gli Oasis?

Daniel Toshi per RED||Carpet A sei anni dallo scioglimento, i fratelli Gallagher sarebbero determinati a riformare gli Oasis.
In passato sono state numerose le segnalazioni di questo tipo, ma stavolta sembra che una ricostituzione del gruppo sia effettivamente prossima.
Secondo quanto riportato dal quotidiano britannico The Sun, una fonte sostiene che gli Oasis sarebbero sul punto di ricostituirsi, puntualizzando che i fratelli Gallagher sarebbero orientati a tornare a lavorare insieme, e questo perché porterebbe notevoli vantaggi economici a tutti gli interessati.
La fonte, rimasta anonima, avrebbe aggiunto che Liam e Noel Gallagher avrebbero riallacciato i rapporti, sottolineando che mentre la carriera solista di quest’ultimo si sta rivelando proficua, non si può dire la stessa cosa del primo, che dopo aver fondato i Beady Eye non è riuscito ad andare oltre il secondo album, in quanto quel gruppo si è sciolto.
Liam sarebbe pronto a mettere da parte le divergenze con Neol, con la volontà di far ritornare in attività gli Oasis.
La cosa si rivelerebbe certamente redditizia per tutti, e ciò considerando che la richiesta di biglietti per rivederli in concerto sarebbe enorme.
Gli Oasis si sono costituiti nel 1991, e fino al 2009 hanno inciso sette album di studio, a cui si aggiungono una registrazione live e tre antologie di successi.
© RED||Carpet, 2015 | Tutti i diritti sui contenuti sono riservati

Leggi tutto l'articolo