I genitori adottivi come dei trapezisti

Eh sì, non è proprio facile.
Ce lo dice spesso Fabio Selini, un caro amico che è autore di tanti libri per adulti e bambini.
Lo ha raccontato, per quello che riguarda il tema di nostro interesse, ovvero l'adozione, nel libro "Il padre sospeso" edito da Mammeonline.
E ce lo racconta anche in questo bell'articolo che ho letto sul portale il cui incipit fa così: "Eccoli lì, a mille metri dal suolo, appesi ad un trapezio.
In equilibrio instabile su piccoli trespoli con in mano queste improbabili altalene sospese nel vuoto.
Uno di fronte all'altro.
Non indossano il tipico costume striminzito dei trapezisti professionisti e nemmeno sono così allenati, hanno tanti timori ed un coraggio grande come il cuore che portano fieramente in petto.
Ma chi sono questi strani tizi?" Leggete il resto su Mammeonline.net Buon fine settimana :)        

Leggi tutto l'articolo