I problemi di Villa Borzino e dell'ex Albergo Appennino

Quando si è sparsa la voce che il Comune di Busalla ha il problema di utilizzare sia Villa Borzino sia l'ex Albergo Appennino trovando affittuari solvibili e idonei a restituire alla fine del contratto gli immobili nello stato in cui si trovavano, nel ceto intellettuale del paese si è diffusa una certa incredulità che due simboli di una Busalla borghese, liberale e benestante possano scomparire dal carnet delle offerte di pregio.
Del resto, la Dott.sa Adriana Picollo, praticamente la sola Consigliera di opposizione in Consiglio Comunale, ha preannunciato un'interrogazione e un' interpellanza proprio sulla necessità che l'Amministrazione prenda atto di un sempre più scarso utilizzo della Villa Borzino e, pur essendo abbastanza vicino il momento di elezioni comunali a Busalla , elabori un piano per il ripopolamento della Villache tenga conto ovviamente dei costi che la  struttura e il Parco comportano.
Analogo allarme è contenuto nei suddetti atti portati alla discussione o in attesa di ...

Leggi tutto l'articolo