I "pugnali" d'Assisi

Niente accade per caso, e anche il riaffiorare di un qualche ricordo segue a volte lo stesso schema.
Quando – parlo di io/noi come gruppo - cominciammo la seconda parte del nostro ciclo di trasformazione, quando, per intenderci, ci scoprimmo fortemente legati e interconnessi con Francesco degli Universi , e il suo gruppo - una delle prime cose che ci furono dette, era che “avremmo subìto, soprattutto chi era chiamato a gestire in maniera più diretta il gruppo, molti attacchi”. E, fin qui, nulla di nuovo. Era cosa abbastanza usuale, e faceva parte, per così dire, della normale routine di un gruppo di Luce.
La cosa più singolare fu però, che, per questi attacchi, sarebbero stati utilizzati anche i “pugnali di Assisi”.
I “pugnali di Assisi” non sono altro che gli stessi compagni, gli amici, del percorso di Luce, che aveva caratterizzato quel particolare periodo del nostro cammino sulla terra.
In verità, si trattava di cosa che abbiamo avuto modo di sperimenta...

Leggi tutto l'articolo