I salari dimezzati dalle tasse l� Italia � sopra la media Ue (ROSARIA AMATO)

06/04/2017 di triskel182Corte dei Conti: fra imposte e contributi 10 punti oltre gli altri paesi europei Per le imprese il distacco con le concorrenti tocca il record del 25 %.ROMA – Avanti verso la crescita, ma il sistema italiano presenta ancora molti «limiti e distorsioni », a cominciare da un carico fiscale da record che pesa sulle imprese per 25 punti in più rispetto alla media Ue.
Lo denuncia la Corte dei Conti nel Rapporto 2017 sul coordinamento della finanza pubblica.
Anche i lavoratori sono molto penalizzati.
Infatti « il 49% prelevato a titolo di contributi e di imposte eccede di ben dieci punti l’onere che si registra nel resto d’Europa». I questi giorni in effetti il governo sta lavorando a un’ipotesi di taglio del cuneo fiscale, ponendo particolare attenzione ai neoassunti sotto i 35 anni e ai redditi fino a 40.000 euro.
Quanto alle imprese, è stata azzerata l’Irap e dall’inizio di quest’anno l’Ires, la tassa sulle società, è scesa dal 27,5 al 24%.
Ma evident...

Leggi tutto l'articolo