I sondaggi sul possibile accordo di governo tra M5s e Pd .

Gli elettori giudicano favorevolmente la nascita dell' esecutivo giallorosso. Il 51% dei pentastellati si dice d'accordo. E nel Pd il consenso arriva al 69%. Lega in calo nelle intenzioni di voto.
Alla vigilia del voto sulla piattaforma Rousseau che pare rappresentare l’ultimo ostacolo per il Movimento 5 stelle alla formazione di un nuovo esecutivo col Partito democratico, i sondaggi danno una prima indicazione sul giudizio degli elettori pentastellati alla possibile nuova intesa di governo.
IL 51% DEGLI ELETTORI M5S FAVOREVOLE AL GOVERNO COL PD
Secondo una rilevazione condotta da Swg per La7, il 51% degli intervistati giudica positivamente la nascita di un accordo col Pd. Il 40% è contrario e il 9% non ha manifestato un’opinione. Lo stesso sondaggio tra le fila degli elettori Pd ha registrato un consenso ancora maggiore, al 69%. Solo il 25% si è detto contrario, mentre il 6% non si è espresso
NELLE INTENZIONI DI VOTO I PENTASTELLATI TORNANO DAVANTI AI DEM
Nella rilevazione sulle i...

Leggi tutto l'articolo