I testi di Sanremo 2008: Jacopo Troiani, La Scelta e i Melody Fall

Questa volta vi presentiamo il giovanissimo Jacopo Troiani e due gruppi esordienti al Festival: i romani La Scelta ed i torinesi Melody FallTesto canzone “Ho bisogno di sentirmi dire ti voglio bene” Jacopo Troiani Ho bisogno di sentirmi dire ti voglio bene Questa è l’unica esigenza che ho Davanti a due milioni di persone o da solo Dentro un vicolo Ho bisogno di guardarti negli occhi E di vedere la verità Se non puoi non te ne preoccupare [ma ti prego vattene di qua Perché… Ho bisogno di sentirmi dire ti voglio bene Oggi più che mai Davanti ad un mondo pieno di promesse [perdute rispettate mai Ho bisogno di dare il mio amore Di dare proprio tutto quel che ho Di staccare l’allarme del cuore e finalmente [riposarmi un po’ Da quella gente che ti gira intorno E sorridendo dice sempre sì Ma non appena ti volti di spalle Devi iniziare a difenderti Quelli che vendono le illusioni O regalano solo bugie In cambio di qualche notte d’more O solo stupide vigliaccherie…ma io Ho bisogno di sentirmi dire ti voglio bene Questa è l’unica esigenza che ho Davanti a due milioni di persone o da solo Dentro un vicolo Ho bisogno di guardarti negli occhi E di vedere la verità Di sentirmi vivo e più felice senza paura [di quello che verrà Lasciami prendimi E’ tua la decisione ormai Ma fa che sia la verità Stavolta quella vera Prendimi stringimi Ancora più che puoi se vuoi Ma ti prego non farmi soffrire Non potrei ancora… Perché ho bisogno di guardarti negli occhi E di sentire la verità Se non puoi non te ne preoccupare [ma ti prego vattene di qua Perché ho bisogno di sentirmi dire ti voglio bene Questa è l’unica esigenza che ho…     Testo canzone “Il nostro tempo” La Scelta I giorni fra di noi trascorrono veloci E come andrà a finire ancora tu non sai Il mondo sta cambiando e noi stiamo cambiando Respirando, sempre respirando Le strade son diverse, Frenetiche, Ma intense di volti e lineamenti differenti Vedo immagini nuove, Culture e colori, Radici lontane che adesso mi appartengono Il mondo che vorrei Non trova differenze Fra l’uomo e le sue varie appartenenze E quello che vivremo sarà… La foto di una nuova realtà Immagine del nostro tempo Un’onda che mi cambierà… dentro E mi sento un africano metropolitano Con gli occhi da orientale E il cuore di chi sa che andrà lontano La mia casa è un altopiano al centro di Milano E mi sento umano Io mi sento umano… E mi sento un africano metropolitano Con gli occhi da orientale E il cuore di chi sa che andrà lontano E se ti sembra strano…io mi [...]

Leggi tutto l'articolo