I testimoni di Geova e quegli abusi sui minori non denunciati

scandalo della pedofilia tra i testimoni di Geova in tutto il mondo ha riempito le pagine dei media internazionali. Dagli Stati Uniti all’Australia, passando per Gran Bretagna, Olanda, Canada, e poi via via in molti altri Paesi, sono spuntate storie di bambini abusati, di mancate denunce e di vicende taciute alle autorità giudiziarie. Le vicende sono finite nelle aule dei tribunali e da lì sono piombate su blog, forum e siti internet di migliaia di persone che hanno accusato il movimento geovista di predicare bene e razzolare male.
Nella sola Australia, per esempio, sono stati individuati 1800 episodi di abusi sui minori non denunciati alla magistratura. Negli Stati Uniti, invece, i casi sono 27.000, cosa che ha spinto la magistratura a emettere condanne pesantissime. La più significativa è avvenuta in California, dove un tribunale ha obbligato il movimento a pagare 28 milioni di dollari a Candace Conte, una testimone di Geova abusata quando aveva 9 anni. Durante il processo, la giova...

Leggi tutto l'articolo