I vestiti nuovi dell'imperatore

La comunicazione è un'arte, e un'arma a doppio taglio.
Chi ci lavora ha una responsabilità grande, e dovrebbe sempre tenerlo presente.
"Tutto quello che direte potrà essere usato contro di voi".
Il pubblico esalta, il pubblico reclama, ma il consenso crea deliri di onnipotenza che obnubilano la ragione e danno l'errata convinzione che gli scheletri negli armadi siano ben protetti, sotto le montagne di giacche glitterate e degli altri vestiti di scena.
Ricordatevi che, prima o poi, se gli armadi non li spolverate, le tarme rosicchiano tutto, e potreste trovarvi senza vestiti, come l'imperatore.
E basterà il dito puntato di un bambino a mostrare a tutti che siete nudi.
Le chiacchiere, quel giorno, non serviranno a coprire le vostre miserie .
#lapennallarrabbiata

Leggi tutto l'articolo