I vincoli

I vincoli
  
Raramente capita che un oggetto è totalmente libero di muoversi nell'ambiente circostante, più spesso può compiere alcuni movimenti e altri no, poiché proibiti. Per comprendere chiaramente la questione si possono fare dei semplici esempi.
Esaminando questi esempi possiamo capire che il loro comportamento è dovuto alla presenza di vincoli.
Un vincolo è un oggetto che limita le possibilità di movimento di un corpo solido, cioè impedisce a un corpo di compiere alcuni movimenti.
Quindi sia il libro, sia il quadro e sia il lampadario sono vincolati da altri oggetti rispettivamente il tavolo, il muro, il gancio che regge il lampadario che limitano la libertà di movimento dei vari oggetti.
Chiaramente se un corpo è in equilibrio deve valere la relazione fondamentale   = 0  e dato che ogni corpo sulla Terra è soggetto alla forza peso, i vincoli devono a loro volta esercitare delle forze sul corpo per annullare la sua forza peso. Queste forze, di contatto, sono dette reazioni vinco...

Leggi tutto l'articolo