IL BACIO

Vorrei dipingere il tuo bacio, quell’attimo in cui tutto intorno ha il senso dell’immobile.
È un fermo immagine nelle curve del tempo, che cattura il sogno sulle tue labbra.
E’ quel segreto che porto dentro e che non ha mai fine, raccolto nei colori della mia anima.
È un volo nel cielo dei desideri che mi porta a te, tra il sole la luna e le stelle, mentre il senso dell’infinito è qui che giace nel mio pensiero.
Ecco, sei in me, nel mattino e nella notte, in questo spazio che non conosco e che incalza il passo dei tramonti al sorgere dell’alba.
All’incanto di uno sguardo, sei scivolata via dalle mie labbra e di quel bacio, io trattengo il respiro.
Mi rimani impronta, orma di passione, brace sulla mia anima.Noir

Leggi tutto l'articolo