IL BASTONE E IL …CORANO

IL BASTONE E IL …CORANO
Sino a qualche decennio fa, in alcune zone d’Italia e dei paesi del Mediterraneo si soleva trasportare le merci sul dorso degli asini, i vecchi “TIR” di una volta, forti e resistenti ma con un difetto genetico che lo distingue dagli altri animali e simile a quello di alcuni uomini, “la cocciutaggine”, questo è l’unico difetto che ci accomuna in certe nostre scelte di vita.
 Quando al “somaro gli girava” il difetto, così senza senso, si bloccava come un auto con la benzina finita, per farlo marciare lo si prendeva a bastonate sul groppone, a volte il sistema funzionava e a volte no e quando non funzionava si aveva l’effetto contrario e l’asino si immobilizzava, senza tempo, nel vero senso della parola sino a quando lui non decideva di riprendere la marcia, ovviamente questo sistema rappresentava un fastidioso ritardo per il trasporto merci caricate sulla sua groppa.
Poi un giorno qualcuno che ebbe l’ardire di usare l’intelligenza, pensò di attaccare ad un baston...

Leggi tutto l'articolo