IL CELLULARE NUOVO

Non ho mai avuto molta dimistichezza con il cellulare, ne ho sempre avuto uno che telefonasse e ricevesse telefonate, nessun’altra funzione, del resto a che mi serviva avere di più, a 60 anni suonati riuscire a telefonare con quel cosino lì era già una conquista, per cui quando mio genero mi passò il suo che non usava più, non credo di aver toccato il cielo con un dito ma quasi!
Non era di certo un ultimissimo modello però riuscivo a fare le fotografie! wowwwwww! I primi giorni credo di aver fotografato qualsiasi cosa: fiori, paesaggi, persone (alla faccia della privacy!), tutto quello che riuscivo ad inquadrare dal mio balcone, di tutto! Peccato che poi le foto rimanessero lì, non ero certo in grado di tirar fuori le mie foto da quel coso! La cosa positiva era che tramite il cellulare riuscivo a far vedere le foto della mia nipotina a qualche mia amica! Confesso di essermi sentita all’avanguardia rispetto a loro, io riuscivo a mostrare le mie foto, andavo orgogliosa di quella conquist...

Leggi tutto l'articolo