IL DESTINO E LE SUE STRADE

 Una storia singolare con una decisione coraggiosa, magari  istintiva, ma giusta secondo la signora Loreta.
E’ accaduto in provincia di Padova dove il consorte Loris è ammalato da tempo a causa di una grave malattia.
Quando le degenze sono lunghe, la  vita quotidiana non può fermare una intera famiglia e questo il dr.
Loris lo sa benissimo, quindi in piena lucidità mentale, non ha fermato i preparativi delle nozze previste da tempo per la figlia Alice e il genero Edoardo.
Tutto è andato come previsto fino al fatidico giorno fissato   per il matrimonio.
Il papà però, non solo non ha potuto accompagnare la figlia all'altare, ma è stato costretto a seguire la cerimonia grazie ad un collegamento via Skype.
Insomma, previsto tutto, allestita una ripresa per renderlo partecipe dal letto dell’ospedale, quel destino che spesso imprechiamo quando ci è contrario, non ha voluto che accadesse: è deceduto poco prima che iniziasse la funzione in chiesa.
Dramma e dolore coinvolgono la signora Loreta...

Leggi tutto l'articolo