IL GOVERNO INUTILE I programmi non ci sono, solo bestialità. Non si escludono l'uscita dall'euro e l'assalto ai risparmi degli italiani.

 

Il governo è stramorto. Ma tira avanti perché entrambi i soci hanno paura del dopo. I 5 stelle sanno che li attende una sorta di lungo esilio (a vita), si torna al nulla dal quale sono venuti, e lì si rimane. La loro missione è conclusa. Non si oppongono più nemmeno alla Tav, pur di non andare a casa prima di Natale. Riesce difficile, anche con la migliore buona volontà, capire che cosa ci stiano a fare al governo: non propongono niente, non hanno programmi, pure presenze fantasmatiche. Potrebbero anche stare a casa a giocare con i bambini o andare al parco.
L’unica cosa di rilievo che hanno fatto (dopo dieci anni di studi) è stata il reddito di cittadinanza e ne uscito un caos mai visto prima: doveva essere collegato a un lavoro, ma il lavoro non c’è (e perché avrebbe dovuto esserci, se abbiamo quasi tre milioni di disoccupati…). Insomma, i soldi arrivano (pochi), ma nessuno lavora. Pagati per guardare gli uccelli che volano in cielo.
Inutili fino a ieri, da oggi veri e propri ...

Leggi tutto l'articolo