IL JAZZ ?

Secondo il Nielsen s '2014 Year-End Report , il jazz continua a cadere in disgrazia nei confronti degli ascoltatori americani e ha raggiunto la musica classica come musica meno consumata negli Stati Uniti, dopo la musica per bambini.
Sia il jazz che la classica rappresentano solo l'1,4% del consumo totale di musica degli Stati Uniti .
Tuttavia, le vendite di album di musica classica erano più alti nel 2014, il che mette il Jazz nel fondo del barile.
Questo andamento conferma una tendenza allarmante che ha visto sempre più ascoltatori allontanarsi dal jazz.
Le vendite di album sono state a lungo una misura chiave della popolarità dei singoli generi, e anno dopo anno le vendite di album jazz continuano a scendere.
Nel 2011, sono stati venduti 11 milioni di album jazz (CD, cassette, vinile, e digitali) secondo BusinessWeek .
Ciò rappresenta il 2,8% di tutta la musica venduta in quell'anno.
Tuttavia, solo un anno dopo, nel 2012, tale percentuale è scesa al 2,2%.
È aumentata leggermente al 2,3% nel 2013 prima di scendere ancora una volta ad appena il 2% nel 2014.
Questo 2% rappresenta solo 5,2 milioni di album venduti da tutti gli artisti jazz nel 2014.
In confronto, l'artista più popolare del 2014, Taylor Swift , ha venduto 3,7 milioni di copie del suo ultimo album '1989' e solamente negli ultimi 2 mesi del 2014.
Quasi il 30% di tutta la musica consumata negli Stati Uniti è stata classificata come Rock, il che lo rende il genere più popolare negli Stati Uniti per il 2014; seguito da vicino da Hip-Hop / R & B (17,2%), Pop (14,9%), e Country (11,2%).
Alcuni hanno cercato di spiegare il continuo declino del Jazz nella classifica citando il fatto che gli album di crossover , come Robert Glasper s ' Black Radio e Black Radio 2 raramente sono classificati come jazz.
Ma resta il fatto che i nuovi ascoltatori non sono attratti dala musica jazz come invece era consuetudine fino alle generazioni precedenti, e gli ascoltatori di jazz di lunga data spesso mostrano comportamenti inusuali ,ignorando nuove uscite anche di artisti affermati.
Un'altra tendenza pericolosa emerge quando si separano i numeri di vendita degli album digitali:   Come illustrato in precedenza, il Jazz era l'unico genere in declino di vendite anno su anno, tra il 2011 e il 2012.
E più di recente, anche se l'uso di servizi on-demand di streaming come Spotify è cresciuto del 54,5% tra il 2013 e il 2014; la musica jazz ha rappresentato solo lo 0,3% di tutta la musica in streaming durante lo stesso periodo.
Questo è indicativo di un invecchiamento degli [...]

Leggi tutto l'articolo