IL MIO ARCOBALENO

  Il mio arcobaleno non è un pensiero vago è il diario luminoso dove scorre il mio colore ogni giorno intingo la matita prelevo il color delle impressioni nel blu concerto le tempeste della vita la preghiera la zampillo nel viola nel rosso affogo l’ amore e la passione nell’indaco transito verso l’infinito nel giallo arcuo il fare giornaliero le sconfitte abbandono nel nero ogni sentimento nel rosa appunto nell’arancio d’aurora le gioie esalto i dilemmi li colo nel grigio della sera nel verde affresco le vampate dell'ira nel bruno fugo gli spettri del futuro nel cobalto ricomincio da zero ogni nuovo giorno lo metto nell’oro d'argento tingo ogni bel sogno nel lilla abbozzo le sfide del fato il reale pensiero nel bianco srotolo ogni di conquisto la mia tinta le emozioni schizza l’iridata matita sulla celeste tela scrive la mia vita  >< dif ><  

Leggi tutto l'articolo