IL MISTERO DEI GIGANTI

Anche la bibbia ne parla.
Ma i giganti sono esistiti veramente ? oppure sono soltanto oggetto di leggenda e di fantasia ? Alcuni ritrovamenti archeologici nel mondo, in America, ma anche qui da noi, in Italia, e precisamente in Sardegna, ci proverebbero concretamente la loro esistenza in un remoto passato.
Coloro che ne sostengono il ritrovamento archeologico e quindi l'esistenza parlano di uomini alti dai 3 metri ai 5 metri e mezzo, e ancora 7 metri. Essi, secondo le leggende delle tribù locali, vivevano affianco agli uomini di statura normale i quali provavano verso questi esseri altissimi e longevi una specie di venerazione divinatoria e, di fatto li vedevano come se fossero delle divinità.
  In sud america alcuni archeologi alternativi, sostengono che l'esistenza dei giganti spiegherebbe come furono realizzate le costruzioni megalitiche e, quindi anche le piramidi e le mura ciclopiche.
se questa archeologia venisse confermata, dovremmo riscrivere i libri di storia.
Ma i sostenitori di questa linea sono pronti a giurare che su queste incredibili antiche verità del nostro pianeta, l'archeologia ufficiale ha un forte interesse a nasconderne le prove.
se questi esseri abnormi fossero esistiti addirittura prima dell'uomo da noi conosciuto ? se addirittura questi uomini altissimi fossero coesistiti con i dinosauri? I sassi di ICA in sud america ci testimoniano del resto, una coesistenza tra esseri umani e dinosauri, i sassi non ci dicono se questi esseri umani fossero della nostra altezza, potevano dunque essere dei giganti ? Le famose piste di Niatzca furono realizzate da uomini di proporzioni gigantesche? torniamo in Europa...
nel 1925 In Francia, vicino a Vichy, un certo Emile Frendin sprofondò nel suo terreno e trovò un insolito campo dei morti.
Rinvenne infatti delle osse umane enormi.
Un omero era alto quasi quanto una persona.
Convocò un esperto che gli confermò che si trattava di ossa umane per fisionomia e anatomia, sebbene queste fossero appunto di mole superiore alle dimensioni delle normali ossa umane.
 Il gigante ritrovato passò alla storia come il GIGANTE DI LUCERNA e, le sue ossa sono esposte ancora oggi in un museo.
Ma di ossa esposte ne abbiamo anche noi in Italia, precisamente nella chiesetta di San Salvatore a brescia dove attraverso una grata sono visibili delle ossa umane di proporzioni gigantesche.
oltre le foto prese da internet che potrete osservare nell'album "giganti", ecco qui di seguito alcuni siti interessanti che parlano dell'argomento : http://www.majuro.it/nephilim.php [...]

Leggi tutto l'articolo