IL RICORSO ALLA CIG: UNA ANALISI

    IL RICORSO ALLA CIG:  UNA ANALISI   Non passa giorno senza sentir parlare in TV, sui giornali  e  sui network della cassa integrazione guadagni: imprese che la chiedono; imprese che la perdono; politici che chiedono di aumentare il ricorso agli ammortizzatori sociali e di abolire la cassa  in deroga e lavoratori che aspettano  il sussidio da mesi senza ancora riceverlo, così come denuncia oggi il Governatore della Regione Toscana Rossi  sulla sua pagina FB: ""Il sistema degli ammortizzatori sociali in deroga deve essere riformato.
Ma la vergogna è che da agosto i lavoratori in cassa integrazione in deroga non ricevono un euro di quanto è loro dovuto.
...Sono migliaia di persone in Toscana che vengono lasciate sole.
Non si può andare avanti così.".
  ORE AUTORIZZATE DI CIG (ANNI 2007/2013) TIPOLOGIA GIG GIG CIG CIG ANNO ORDINARIA STRAORDINARIA IN DEROGA TOTALE 2007 70.646.629 88.181.115 24.883.728 183.711.472 2008 113.024.235 86.688.660 27.946.759 227.659.654 2009 576.385.501 215.648.310 121.606.785 913.640.596 2010 341.802.613 485.812.295 370.201.259 1.197.816.167 2011 229.477.339 423.715.817 319.971.271 973.164.427 2012 335.603.725 400.284.270 354.766.227 1.090.654.222 2013 343.544.183 458.897.124 273.421.048 1.075.862.355 TOTALE 2.010.484.225 2.159.227.591 1.492.797.077 5.662.508.893   FONTE: Elaborazione propria su dati INPS   In effetti, il massiccio ricorso alla GIG avvenuto in Italia in concomitanza con lo scoppio della crisi finanziaria (ultimi mesi del 2008), sta scatenando non poche problematiche di ordine economico e sociale di cui, però,  nessuno parla, essendo comunemente ritenuta la panacea alla crisi e lo strumento indispensabile per controbatterla.
Ma è davvero così? Prima di analizzare i diversi aspetti controproducenti dell'imponente ricorso alla GIC di questi ultimi anni, proviamo innanzitutto a chiarire la terminologia utilizzata nell'ambito dello strumento più utilizzato fra gli ammortizzatori sociali.
  CIG LEGGE DI ATTUAZIONE AMBITI DI INTERVENTO     ORDINARIA     D.Lgs Luogotenenziale n.
788 del 1945.
    Integrare o sostituire la retribuzione dei lavoratori che vengono a trovarsi in precarie condizioni economiche per sospensione o riduzione dell'attività lavorativa   STRAORDINARIA   L.
1115/68  e succ.
mod.
(L.
164/1975,  L.223/1991 L.
236/1993),   Fronteggiare gravi situazioni di eccedenza occupazionale che potrebbero portare a licenziamenti di massa con evidente ripercussione sul piano sociale     IN DEROGA   Circ.
INPS 75 26/05/ 2009   Intervento di [...]

Leggi tutto l'articolo