IL TEMPO CHE VORREI, LAMPI DI LUCE NEL QUOTIDIANO

Le nostre giornate.
Altalenare perenne di cose da fare, speranze, sogni, incomprensioni, amicizia e abbandono.
Segreto desiderio di vivere il tempo, non subirlo.
Abitarlo, non essere stranieri, spaesati nel tempo che viviamo.
Vogliamo scoprire il modo per sentirlo come ambiente amico, nel quale viviamo e ci costruiamo. Per coglierne il messaggio    è  necessario abbracciare, con pazienza, la nostra vita e leggerla con uno sguardo d'amore.
Solo così il tempo di­viene culla che ospita la vita, che ritrova significato e futuro.
Nella nostra storia è celato un desiderio di infinito, la nostalgia di qual­cosa di eterno.
Per noi , c'è sempre tempo per costruire e ricostruire un progetto  di vita serena e appagante.

Leggi tutto l'articolo