IL VAR

Il VAR è un’arma spianata che servirà a restituire valore di mercato al CAMPIONATO DI CALCIO di Serie A Italiano. Tavecchio e Lotito, dopo la comica della Supercoppa, che ricordiamo andrebbe disputata tra la vincente del Campionato contro la vincente della Coppa Italia, ambedue aggiudicate alla JUVENTUS per il terzo anno consecutivo, in campo a ROMA (in casa della sfidante “burocratica” e non di merito), pianificano il ritorno delle milanesi nei posti che contano, con l'avvallo di un sistema che certifica l’incertificabile.
Mi spiego meglio: nell’incontro Juventus Cagliari, il VAR (interpretata dall’arbitro), santifica un rigore (dubbio?) contro i Campioni, che Buffon neutralizza.
Peana di ringraziamento al nuovo sistema da parte delle becere tifoserie dei perdenti seriali.
Ieri, domenica pronti via e due rigori a favore delle milanesi, per quanto dubbi e frettolosi.
In più non concessi due probabili rigori a favore della Fiorentina opposta alla “società cartonata”, in barba al VAR.
D...

Leggi tutto l'articolo