INDAGANDO L'UNIVERSO....

FONTE: INTERNETUn fascio di antidrogeno per indagare l'universoUna collaborazione internazionale delCERN di Ginevra, di cui fanno parte anchericercatori italiani dell'Istituto nazionale difisica nucleare, ha prodotto per la primavolta un fascio di atomi di antidrogeno,il corrispettivo dell'idrogeno nel mondodell'antimateria.
Questo risultato dovrebbepermettere una verifica precisa delleprevisioni del modello standard e potrebbeaiutare a risolvere uno di misteri della fisica,ovvero la prevalenza della materia rispettoall'antimateria nel cosmo(red)fisicafisica delle particelleDovrebbe permettere misurazioni piùagevoli e più precise delle proprietàdell'antimateria e di verificare le previsionidel modello standard della fisica delle perticelleil nuovo metodo per produrre un fascio diatomi di antidrogeno descritto su "Nature Communication" da Naofumi Kuroda, ricercatore dell'Universitàdi Tokio, e colleghi di un'ampia collaborazioneinternazionale, tra i quali Marco Leali, EvandroLo...

Leggi tutto l'articolo