INFLUENZA

Quando si parla di freddo, questo non è mailo stesso da una regione all'altra.Lascio la mia città per venire al nordequipaggiato di indumenti più pesanti,dalle maniche corte a quelle lunghe conaggiunta di maglioncini e giubbottino leggero,ma non sufficenti a salvaguardarmi dal prendereun'influenza coi fiocchi e la bronchite.Tutto nella norma, sia la febbre alta sia i piccoli dolorini,ma questo non sarebbe bastato a tenermi lontano da voi se nonfosse stato per gli atroci e allucinanti dolori esplosialle ginocchia e alle gambe, cosi forti da farmi uscirequalche lacrima.
Dopo la guardia medica sono statocostretto a rivolgermi all'ospedale di Aosta.Qui mi fanno tutti gli accertamenti possibili,ma solo una leggera palpazione alle gambe.Dopo 5 ore vengo dimesso con la pescrizione di antibiotici,ma il dolore persiste, anzi aumenta tanto da soffrireper tutta la mattinata di ieri.
Dal pomeriggio in poisembra che questi atroci dolori siano scomparsicosì oggi posso ritornare a essere di nuovo ...

Leggi tutto l'articolo