INFO@CONSUMATORI COMUNICA

  COMUNICATO STAMPA     Da Massimiliano Orlando Direttore Info @ Consumatori cell.
347.6149567       Temoli lì 21/07/2009   Oggetto: TERMOLI.
INFO @ CONSUMATORI.
In Edicola il numero di Luglio 2009.
In primo piano la Manutenzione Caldaie ed i problemi del Porta a Porta a Termoli.
SI CHIEDE L’INTERVENTO URGENTE DELLE AUTORITA’ SANITARIE.
  E’ in edicola il nuovo numero di Info @ Consumatori, mensile dedicato all’informazione al consumo ed alla segnalazione di casi di truffa, disservizi e consigli per risparmiare.
  Ben due pagine del numero di Luglio sono dedicate al Porta a Porta.
Tra le decine di interventi di commercianti e cittadini sul malfunzionamento del sistema di raccolta differenziata che si è scelto a Termoli, vengono pubblicate le foto ed i casi più eclatanti.
Ritardi o mancato ritiro dell’immondizia, strade sporche come non si erano mai viste, attività commerciali del settore della somministrazione con indicibili disagi dovuti al caldo e ai rifiuti che devono custodire all’interno delle attività, cittadini con le case piene di “munnezza”, segnalazioni di discariche ricettacolo di topi, insetti e quant’altro.
Il giornale chiede l’intervento urgente delle autorità sanitarie, fino ad oggi silenti, per situazioni ormai al limite della decenza.
Un monito: “Abbiamo gli occhi puntati sulle prossime bollette Tarsu, scrive il Direttore Massimiliano Orlando, Non permettetevi di aggiungere ai disagi ed alla sporcizia anche ulteriori costi”.
Lancia infine una provocazione: “Ridateci la Lattanzi, ma riprendetevi i bidoni”.
  Torna l’attenzione sulla manutenzione caldaie e la sua periodicià.
In seguito a segnalazioni degli utenti, risulta che numerosi manutentori molisani continuano a fare i “furbetti” imponendo il controllo annuale, come se nulla fosse accaduto, e come se non fossero bastati i chiarimenti della Provincia sul proprio periodico.
Non essendo stata sufficiente la divulgazione dei chiarimenti e perdurando la confusione nei cittadini, molti dei quali pensano ancora di dover effettuare obbligatoriamente la manutenzione ogni anno, Info @ Consumatori chiede alla Provincia di Campobasso di inviare una lettera ufficiale a tutte le famiglie, in cui vengono ribadite le effettive periodicità.
  Ennesimo caso di Giustizia lumaca.
Un cittadino di Termoli cade dalla bicicletta per una strada dissestata.
Dopo un’invalidità permanente chiede i danni al Comune.
Da 15 anni attende una sentenza.
  Primi risultati concreti nei confronti delle compagnie telefoniche.
Dopo la [...]

Leggi tutto l'articolo