INVALIDITA' CIVILE - NUOVE PROCEDURE

Nuove procedure per le minorazioni civili: precisazioni dell’INPS Come è noto,  dal primo gennaio 2010 le procedure che vanno dalla presentazione della domanda di accertamento sanitario delle minorazioni civili, dell’handicap (Legge 104/1992) e della disabilità (Legge 68/199) alla eventuale concessione delle provvidenze economiche, sono informatizzate e gestite telematicamente nella rete dell’INPS.Richiedendo un PIN (numero identificativo unico), il Cittadino può seguire, tramite computer connesso a internet, la sua pratica ed integrarla con al documentazione richiesta.
Ma può anche farsi assistere nella gestione di queste procedure da soggetti terzi, qualora ne abbia necessità e li reputi affidabili.
Nella Circolare 131 del 28 dicembre 2009, l’INPS aveva indicato quali fossero i soggetti autorizzati a relazionarsi con il nuovo sistema informatico: i patronati di assistenza e le associazioni delle persone con disabilità.
Con il Messaggio n.
2816 del 29 gennaio 2010, l’INPS fornisce alcune precisazioni rispetto al ruolo e alle competenze delle associazioni ammesse alla procedura, riservando alcune sorprese.
Nel nostro sito Handylex.org - www.handylex.org - pubblichiamo il testo del Messaggio unitamente ad un nostro commento.
Un cordiale saluto Carlo Giacobini Responsabile Centro per la documentazione legislativa Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare Servizio HandyLex.org www.handylex.org CIAO

Leggi tutto l'articolo