IO AMO E TU?

                      Ho abbracciato i miei occhi alla tua luce..
mi consumo in un incendio senza nome..
ho messo il mio corpo sul tuo carnale desiderio..
Tu a divorare il cuore..Io ingoio aria soffocando..
              Ma l'amore con le sue spirali spuntano ovunque.
insolenti, appassionate, si lasciano coinvolgere volontari tra la pelle ..
Ho dimenticato di amare in quel punto..
l'amarezza che a volte suona male, la tristezza soffocante,complice dell'odio più subdolo ..
          Perché, dietro lo schermo della vita..
alcune emozioni stanno nel fango della realtà..
una prigione di un vento adirato, un profumo di fuoco dove si nascondono dietro le illusioni più beffarde..
In un cielo invernale, mi addormentavo ordinando al cuore di tacere..
        Camminando sul corridoio del diamante tra il sogno della notte..
ascoltavo delle stelle il canto malinconico ritmicamente su arrangiamenti musicali..
rompendo il lungo silenzio che mi confonde..
pensando al tuo corpo, in un canto sessuale.
Dal blog-Diva Libera- Lussuria )© Tutti i diritti riservati     *       E, come dice il Mercante di Stelle -D.F.
  IO AMO, E TU?    

Leggi tutto l'articolo