IO DONNA: Cellulite la classica buccia di arancio - I cibi ci possono aiutare?

http://www.sfogliami.it/flip.asp… (per vedere copiare ed incollare) Fammi vedere una donna che vuole essere magra per questioni di salute e ti farò vedere un uomo che legge Playboy per le interviste.
Ellen Goodman       IO DONNA: Cellulite la classica buccia di arancio belle631 I cibi ci possono aiutare? IO DONNA: Cellulite la classica buccia di arancio Cellulite la classica buccia di arancio abbinata a gambe pesanti e gonfie; sintomi che ci terrorizzano tutte, giovani o meno giovani.
Alzino la mano quelle di noi che spesso volentieri o meglio malvolentieri hanno a che fare con queste sensazioni.
Credo tutte.
Una domanda: I cibi possono aiutarci! La risposta è sì! In queste fredde (si fa per dire), giornate invernali.  Anche l’alimentazione può aiutare a sentirci più leggere e quindi di conseguenza anche di buonumore.
Ecco alcuni cibi che presi con una certa frequenza, possono aiutarci.
Pompelmo Rosa: La sua spremuta è ricca di sali minerali e vitamine, composta prevalentemente al 90% di acqua dona effetti positivi alla circolazione del sangue e ci aiuta per i chiletti di troppo.
Combatte anche la cellulite la classica buccia di arancio e la ritenzione idrica con un effetto drenante, grazie al potassio in essa contenuto.
Tè Verde: Ve lo consiglio vivamente!!! Ricchissimo di antiossidanti e disintossicante contribuisce a non alterare i nostri livelli d’idratazione.
Io lo porto sempre in borsa, e lo sorseggio spesso durante la giornata.
Un piccolo segreto, che penso tutte, conoscete, è da bere a piccoli sorsi e poco alla volta.
IO DONNA: Cellulite la classica buccia di arancio Mirtillo: È un concentrato di virtù benefiche per il nostro organismo, questa bacca, infatti, è ricca di ferro, calcio e vitamine A e C.
Di conseguenza riattiva la nostra circolazione agendo da vaso protettore.
Ananas: Anche qui un piccolo trucco.
Per avere i migliori effetti, mangiate il frutto fresco.
L’ananas così non perde la bromelina, che altrimenti è dispersa a causa del calore.
Con le feste cogliamo l’occasione di portarlo sulle nostre tavole.
Sia come frutto o alternativa come aperitivo.
Porri: Con le cipolle, sono perfetti per depurarci l’organismo, da considerare anche il loro effetto diuretico.
Facilissimi da trovare nei mercati anche in inverno, sono deliziosi anche per preparare zuppe o creme o da abbinare ad altre verdure.
Contribuiscono anche all’abbassamento della pressione.
Broccoli: Sono usati nelle nostre cucine per tutto l’inverno.
Un piccolo consiglio, per non perdere le vitamine di cui sono [...]

Leggi tutto l'articolo