IO SONO UN UMANO, UN' UMANA DI ALTRI PIANETI!

Dipinti della contattata Amassia, Francia, anni '60  tratti dal sito: http://www.goldenlightfleet.com/starshiplight/starfleet/AmassiaPicsUS.htm     Desidero aiutarti a ricordare...
Forse ti senti estraneo o estranea a questo mondo, ti senti un extraterrestre e lo dici ridendoci sú, anche se non sei totalmente convinto di esserlo.
O forse ti guardi bene dal dirlo perche' tutta la tua vita hai lottato per conformarti, per sentirti normale, come tutti gli altri, per essere accettato, per non essere quello “sbagliato”, per sentire di appartenere...
  Stai tranquillo, stai tranquilla, non sei quello “sbagliato”, quello che ha qualcosa che non va perche' non riesce ad adattarsi a questo mondo.
Tira un sospiro di sollievo, la verita' e' molto piu' serena di quello che pensi.
  E' che effettivamente molto probabilmente non sei di questo pianeta.
E non c'e' da angosciarsi per questo.
Immediatamente quando si pensa: “sono un extraterrestre” si ha orrore di se' stessi, si ha paura di se' stessi, o si pensa che la gente avrebbe paura di noi se lo sapesse, come se fossimo chissa' quale creatura aliena, con tre teste, un corpo verde, nella nostra reale apparenza.
O abbiamo paura dei poteri che potremmo avere, come se fossero malefici.
  Ma no! Questa paura e' frutto della credenza erronea che extraterrestre sia sinonimo di non umano.
Si crede che se mai gli extraterrestri esistono essi siano creature strane, misteriore e di cui avere paura.
Ossia tutto tranne che umani.
  Ma tu un cuore senti di averlo? Ti preoccupi per questo bel pianeta, lo vorresti bello pulito e che si vivesse in pace, fratellanza e uguaglianza? Ti commuovi o ti incanti a vedere un fiore sbocciare, un tramonto apparire? Allora il tuo cuore e' piu' umano del cuore dei terrestri sub-umani che danneggiano il pianeta e le altre forme di vita.
Allora tu sei un Uomo, o una Donna, ossia un essere umano evoluto che proviene da mondi dove si vive in pace e armonia.
  Forse ti hanno detto che sei un angelo, ma non e' necessario essere un angelo per avere un buon cuore e molta sensibilita'.
E non essere un angelo ti permette di meglio accettare il tuo corpo, la tua sessualita' e il tuo lato oscuro, perche' un umano possiede naturalmente un corpo, e' fatto per scoprire I piaceri e l'estasi della sessualita' ed e' per natura nel cammino del perfezionamento.
Di fatto gli extraterrestri umani piu' evoluti vengono scambiati per angeli.
  Puo' essere che non sia facile per te credere che esistano altri esseri umani su altri pianeti, per via di come siamo stati [...]

Leggi tutto l'articolo